Pilates

Oltre a notevoli risultati fisici, il Pilates corregge le asimmetrie e le debolezze croniche per ricostituire un buon equilibrio corporeo. Eseguendo molti esercizi differenti per un basso numero di ripetizioni, i muscoli vengono rafforzati, allungati e tonificati, senza l’aumento sproporzionato della massa muscolare. La totale concentrazione sul corpo durante ogni esercizio enfatizza la qualità del movimento, la coordinazione ed il respiro.

Sono molti i benefici a livello fisico che il Pilates comporta.

Questo tipo di ginnastica infatti, ha il vantaggio di aumentare la forza muscolare senza creare un eccesso di massa muscolare: si ottiene in questo modo un corpo più longilineo e tonificato, con gambe snelle e addominali piatti. Il punto cardine del metodo è proprio la tonificazione e il rinforzo del Power House, cioè tutti i muscoli connessi al tronco: l'addome, i glutei, gli adduttori e la zona lombare. Il risultato è un corpo tonico e armonioso.

Con gli esercizi del Pilates si prende piena coscienza del proprio corpo, si impara a respirare in maniera corretta e si ottiene una maggiore capacità di coordinamento fisico e mentale.

“È la completa coordinazione di corpo, mente e spirito”.

Chi pratica regolarmente il Pilates percepisce cambiamenti in poche settimane che si avvertono nella vita di tutti i giorni, ma questo sport aiuta anche lo stato di salute, contribuendo a correggere le cattive abitudini e lo stile di vita: dal miglioramento della postura a una maggiore elasticità muscolare e abilità articolare fino al miglioramento della capacità cardiovascolare e respiratoria.

Oltre a questi importanti benefici a livello fisico, il Pilates rappresenta un ottimo modo per agire sullo stato interiore in quanto con la distensione muscolare contribuisce a diminuire la tensione e la stanchezza, intervenendo sui problemi legati allo stress.