SPINNING

Elaborato dal ciclista americano Johnny G., lo SPINNING tende a coinvolgere l'esecutore in maniera totale, sia fisicamente che psicologicamente. Pertanto, insieme alla resistenza organica (efficienza cardiocircolatoria e respiratoria) vengono esaltate anche le capacità emozionali.

Lo SPINNING, oltre ad essere un’ attività fisica completa dal punto di visto cardiaco, permette di lavorare in maniera omogenea sulla muscolatura delle cosce (potenzia e rassoda sia cosce che glutei) e rinforza anche i muscoli delle braccia. L’allenamento dello SPINNING migliora inoltre il metabolismo energetico e aiuta in modo consistente a perdere peso e dimagrire, aumenta la resistenza e l’ elasticità.

Questa disciplina aiuta notevolmente il corpo a ritrovare la giusta forma, divertendosi, allo stesso tempo.

Tra i benefici più importanti che quest’attività apporta all’organismo, c’è l’aumento dei mitocondri, ovvero delle cellule che stimolano l’energia muscolare. Anche il cuore tende a pompare maggiormente, infatti aumenta il battito cardiaco e migliora la circolazione sanguigna. Ma presenta anche molti altri vantaggi: innalza i livelli energetici (e quindi “brucia” i grassi in eccesso), migliora la concentrazione e riduce il rischio di malattie cardiovascolari; favorisce una buona qualità del sonno e aiuta a combattere lo stress